Il nostro angolo

UN CLIMA IMPOSSIBILE

Il modello dell' ECMWF, prevede temperature sopra la norma di 1/1,5° o in qualche caso di 2° con prospettive di inverno caldo. (C) IL METEO.IT
Il modello dell’ ECMWF, prevede temperature sopra la norma di 1/1,5° o in qualche caso di 2° con prospettive di inverno caldo. (C) IL METEO.IT

I cambiamenti climatici attuali stanno rendendo difficile la formulazione di qualsiasi previsione meteorologica, pur essendo la meteorologia una scienza complicata e basata su dati scientifici; eppure questo sembra non garantire più un sufficiente grado di affidabilità.

Quest’anno non si è riusciti a prevedere in tempo alcune delle catastrofi climatiche che si sono verificate nel nostro paese.  Il tornado sulla Riviera del Brenta, ad esempio, era stato previsto ma non con quella potenza devastante che ha messo in ginocchio paesi interi. Per che riguarda questo inverno, poi è difficile prevedere le temperature: infatti molti meteorologi prevedono un inverno molto freddo, anche se i modelli matematici delle agenzie come la ECMWF lo prevedono più caldo rispetto a quelli degli anni passati. Inoltre, non si sa quale sia la previsione corretta ma le temperature attuali confermerebbero la previsione di un inverno molto freddo, anche se le previsioni fatte per il ponte dell’Immacolata dicono che le temperature aumenteranno fino a raggiungere le medie stagionali. L’ECMWF prevede anche che col passare degli anni le temperature si alzeranno sempre di più e che le nuove generazioni rischieranno di vivere in un pianeta malato, un pianeta non più ricco di acqua e di cibo, un pianeta  con un’aria inquinata che  nuoce gravemente alla salute. Adesso dobbiamo cambiare, dobbiamo renderci più GREEN: avere una vita che rispetti l’ambiente. Se non cambieremo da adesso, se continueremo ad inquinare come stiamo facendo, allora saremo artefici del nostro male, vittime con il coltello in mano…e a quel punto…l’unica cosa che potremo fare sarà solo attendere UN FUTURO SENZA UN DOMANI.