Accade da noi Agorà

I VARCHI ELETTRONICI Z.T.L. A MESTRE

Di Leonardo Carniato – IC Classico

Le zone a traffico limitato, abbreviate in Z.T.L., sono delle aree situate in alcuni punti delle città, molto spesso nei centri storici, in cui viene limitato il traffico ai veicoli. In alcuni casi le zone a traffico limitato sono delimitate da appositi varchi costituiti da sbarre apribili oppure da telecamere poste all’accesso in grado di registrare la targa di ogni veicolo. A Mestre molti varchi ZTL sono dotati di telecamere, appositi cartelli e display informativi a led. Le telecamere sono collegate ad una banca dati che contiene le targhe dei veicoli autorizzati. Una volta rilevato il transito, il sistema “legge” la targa del veicolo e, se la targa è presente nella banca dati, il transito viene autorizzato, altrimenti viene scattata una foto che sarà poi inviata alla Polizia Municipale.

Telecamere Rocco
Il varco elettronico di via S. Rocco, in primo piano il cartello con il display informativo e le telecamere

I display a led (posti prima delle telecamere), per decisione del Ministero dei Trasporti, riportano due messaggi:

  • VARCO ATTIVO: l’accesso è consentito solo ai veicoli autorizzati ad entrare nella Ztl;
  • VARCO NON ATTIVO: l’accesso è consentito anche ai non autorizzati ZTL.

La ZTL di Mestre è suddivisa in 4 zone così denominate:

  • A2 costituita da: Piazza Ferretto, Via Palazzo, Via Garibaldi, via Torre Belfredo, , via De Fanti, via Spalti, via G. Bruno, via S. Rocco, Porta Bruno, p.tta Mater, via Pio X, via Magellano, via pescheria vecchia, via Allegri, calle del Sale, via Fratelli Rondina, Via Poerio;
  • A3 costitituita da: via A. da Mestre, via Ospedale, p.tta Battisti, via Filzi, via Sauro, riviera XX settembre, via Mazzini, via Verdi;
  • A7 costitituita da: via Sapri, via Mestrina, via Sarvognan, via ca’ Venier;
  • A6 costitituita da: via Poerio, via Rosa, via Pascoli e via Brenta Vecchia.

Gli accessi videocontrollati collegati alla banca dati del sistema elettronico della ZTL di Mestre sono 6 e posizionati in:

  • Via Via Pio X;
  • Via S. Rocco – via Manin;
  • Via Brenta Vecchia;
  • Viale Garibaldi incrocio via Spalti;
  • Via D. Manin – angolo via San Rocco;
  • Via Torre Belfredo – angolo via D. Manin.

Sono presenti inoltre 3 telecamere di controllo delle corsie preferenziali posizionate in:

  • Via Colombo, incrocio Caneve;
  • Via Capuccina incrocio via tasso;
  • Via Olivi (non attiva).

Le telecamere che controllano gli accessi alla ZTL di Mestre sono attive tutti i giorni 24 ore su 24, ma i seguenti varchi sono non attivi dalle ore 18:00 del venerdì alle ore 03:00 del lunedì e durante le festività infrasettimanali:

  • Via Colombo;
  • Via Cappuccina;
  • Via Torre Belfredo; 
  • Viale Garibaldi.

Inoltre sono non attive anche le seguenti corsie riservate:

  • Le corsie riservate di via Colombo comprese tra viale S. Marco e via Bissuola;
  • La corsia riservata di via Cappuccina compresa tra via Tasso e via Carducci.
mappa1
Mappa delle ZTL di Mestre (c) AVM s.p.a.