↑ Torna a Editoriale

Stampa Pagina

Editoriale aprile 2013

Un aprile travagliato

Ultimamente tra la strage alla Maratona di Boston e la paura al MIT, tra ii funerali blindati della Thatcher, col loro strascico di polemiche in Gran Bretagna e nell’Irlanda del Nord, e le minacce della Corea del Nord, sembra che i colpi di scena non finiscano mai.

Mentre l’amato papa Francesco ha portato una ventata di novità e ha saputo trasmettere al mondo propositi di umiltà e carità, la politica itlaiana è ancora chiusa nei suoi giochi di potere. Forse i politici dovrebbero meditare e seguire il messaggio di questo grande Pastore.

Tutta l’Italia è in attesa di un grande cambiamento che però sembra ancora molto lontano…

Nel nostro piccolo, il progetto BRUNOSOLIDALE, nato per inserire i giovani in associazioni di volontariato operanti sul territorio, è in linea  con la forte richiesta di aiuto e sensibilità che occore al nostro Paese.

Concludo con questa frase di Paulo Coelho che è adatta alla stagione e ai nostri sentimenti:

“Quando ci sentiamo affranti e deboli, tutto ciò che dobbiamo fare è aspettare. La primavera torna, le nevi dell’inverno si sciolgono e la loro acqua ci infonde nuova energia.”

Fiori_al_disgelo

Permalink link a questo articolo: http://istitutobrunofranchetti.gov.it/giornalino/editoriale/editoriale-aprile-2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *