↑ Torna a Editoriale

Stampa Pagina

Editoriale novembre 2014

Sul finire di ottobre, un vento gelido ha portato con sé un nuovo inverno, sgombrando il cielo dalla una coltre di nubi che perennemente lo oscurava. Questo vento di rinnovamento è spirato anche nella nostra redazione, riunitasi in data 22 nella sede di via Baglioni, dopo esser stata sgombrata dalle ombre delle firme storiche de “La Voce del Bruno-Franchetti”: il nostro intento era infatti quello di coinvolgere altri studenti nel progetto, che assumerà a sua volta un altro aspetto. Innanzitutto sono state votate due nuove coordinatrici, Giulia Formenton (III E sci.) ed Azzurra Muriti (II E cl.), la prima studentessa dell’indirizzo scientifico, la seconda di quello classico, al fine di rappresentare entrambe le sedi e di realizzare una maggiore coerenza attraverso una nuova sinergia. Essendo la varietà dei contenuti ampia, sono stati inoltre nominati quattro nuovi responsabili: Veronica Mazzel (II E cl.), responsabile della sezione artistico-culturale, che suggerirà nuovi spunti tematici tratti da opere letterarie o artistiche; Marco Marangon (V A sci.), responsabile della sezione scientifica; Cristiano Feltrin (I F sci.), co-responsabile della sezione scientifica per quanto riguarda le ludotecnologie; Matteo Oniga e Isacco Zampieri (II B sci.), due giovani apprendisti editori e infine Marcella Bellio (V A sci.), per il momento unica illustratrice del giornalino.

Concordate le assegnazioni, si è poi discusso della forma grafica in cui si pubblicano le notizie: la novità che vorremmo apportare al giornalino online è chiamata “graphic novel” o, in senso più ampio, “editing”. L’idea è quella di introdurre una sezione grafica che si occupi di illustrare sia la copertina, sia la cartolina del mese; quest’ultima racconterà una breve storia, anche priva di una vera trama, ambientata nel territorio veneziano. Tra i luoghi della terraferma, quello che sarà scelto di volta in volta si ricondurrà necessariamente al tema del mese: secondo le proposte della redazione, da una citazione si ricaverà un tema da cui trarre ispirazione per articoli e, appunto, storie illustrate.

Da parte nostra c’è un vivo entusiasmo, che vorremmo coinvolgesse anche voi studenti, come giornalisti o fumettisti: la vostra collaborazione sarà accolta volentieri, sia essa permanente o temporanea, firmata o anonima.

Se siete interessati rivolgetevi alla coordinatrice del vostro istituto, che sarà disponibile per ulteriori informazioni o eventuali richieste di partecipazione, che saranno accettate senza riserve.

La redazione è ansiosa di leggere i vostri suggerimenti, nonché i vostri articoli, quindi fatevi avanti, senza paura… la vostra creatività è la nostra linfa!

IMG_4432IMG_4427

Permalink link a questo articolo: http://istitutobrunofranchetti.gov.it/giornalino/editoriale/editoriale-novembre-2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi usare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *